Ci siamo resi conto quanto la percezione individuale e massiva abbia giocato un ruolo fondamentale in una situazione come quella affrontata nei territori di Lombardia e Veneto contro la diffusione dell’oramai famosissimo corona virus.

Gli scellerati mezzi di comunicazione per un loro conta conto economico hanno influenzato milioni di italiani, alcuni politici hanno addirittura cavalcato l’onda per uno pseudo golpe.

Tutta colpa di come ci hanno rappresentato il problema, o meglio di come l’abbiamo percepito.

Questo è solo l’ultimo caso di accanimento mediatico e diffusione di pregiudizi, altri esempi non molto lontani di screditamento di alcune zone d’Italia sono state fatte a Roma, Napoli e Taranto.

Tralasciando adesso, l’ultimo disastro in nord Italia, ad un buon imprenditore potrebbe tornare utile domandarsi come viene percepita la sua azienda, dai fornitori, dai clienti e dai dipendenti.

Sicuramente grazie ai continui monitoraggi e i feedback dei primi riporti ha ben presente il reale andamento della propria azienda ma sicuramente gli sfugge la percezione degli altri.

 

Come rimediare?

Sicuramente lo strumento più utile sono le Survey (ovvero questionari) digitali che vengono somministrati tramite social, mail o link alla popolazione di interesse.

Noi di People&Numbers oltre a leggere i commenti dei lettori in calce ad ogni singolo articolo periodicamente inviamo delle survey per raccogliere i pareri e conoscere la percezione del nostro HR Magazine fuori dalla redazione.

Lo step successivo sarà sicuramente l’analisi dei possibili fattori critici e successivamente studiare e attivare delle azioni correttive.

In ambito risorse umane quando parliamo di percezione è fondamentale ricordare l’Employer Branding, se a livello globale nel 2020 si tende a dare per scontato l’Employer Branding, in Italia è ancora un trend HR molto caldo.

Le Risorse Umane dovranno collaborare con il marketing nell’ideazione di campagne che promuovano il brand anche come datore di lavoro.

Ecco alcuni articoli in cui abbiamo approfondito l’argomento l’Employer Branding.