L’appalto è quel contratto con cui una parte (committente o appaltante) incarica un’altra parte (appaltatore) di compiere un’opera o un servizio con la necessaria organizzazione autonoma e con la gestione a proprio rischio.

 

Le caratteristiche dell’appalto, quindi, sono:

 

  • l’organizzazione dei mezzi per realizzare l’opera o il servizio deve essere imprenditoriale, quindi tipica dell’impresa;
  • l’assunzione del rischio dell’opera o del servizio grava sull’appaltatore. Il rischio riguarda la possibilità che il corrispettivo non copra i costi sostenuti dall’appaltatore o di perdere il diritto al corrispettivo se l’opera perisce o si deteriora prima che sia accettata dal committente;
  • autonomia dell’appaltatore: non è ammessa l’ingerenza del committente nella gestione dell’opera o del servizio e nei rapporti con i dipendenti.

 

Per l’ultimo punto è di questo mese ordinanza n. 15557 del 10.06.2019 della Cassazione che afferma, ai fini dell’integrazione dell’intermediazione vietata di manodopera, non è sufficiente né l’indicazione analitica delle modalità operative del servizio concesso in appalto né la necessità di coordinamento con i dipendenti dell’appaltatore

La Cassazione, confermando quanto statuito dalla Corte d’Appello, afferma preliminarmente che, ai sensi dell’art. 1655 c.c., i due principali elementi che caratterizzano il contratto di appalto sono l’assunzione del rischio di impresa da parte dell’appaltatore e la permanenza in capo allo stesso dell’esercizio del potere direttivo e organizzativo nei confronti dei dipendenti utilizzati nell’appalto.

 

 

La somministrazione di personale si ha quando un’impresa, autorizzata e iscritta in un apposito elenco, mette a disposizione di un’altra impresa la fornitura professionale di manodopera. I lavoratori svolgono la propria attività sotto la direzione e il controllo dell’utilizzatore ma vengono pagati dall’impresa che somministra i lavoratori.

 

 

Per approfondire l’argomento somministrazione è possibile consultare l’articolo dedicato al link seguente.

 

 

 

Un aiuto che possiamo offrire noi di People&Numbers ai nostri lettori, è Preventivi HR, un semplice form gratuito che aiuta a scegliere il partner e la soluzione ideale per la propria azienda.

 

Basta compilare il form scegliendo il servizio “Somministrazione di personale” e i nostri partner saranno pronti ad ascoltare le esigenze della azienda e proporre la migliore soluzione.